Recensione | CLOWN ESENCIAL, l’arte di ridere di se stessi

Solo la poesia è ciò che offre all’umorismo e alla sua innocenza il permesso di vestire con benevolenza gli aspetti tragici della nostra vita.
Così Alain Vigneau, uno dei clown più famosi al mondo, attore e pedagogo francese, illustra il suo metodo di insegnamento in un saggio che è un vero e proprio viaggio alla scoperta del potenziale curativo della risata: Clown Esencial.

Un uomo che, come afferma Claudio Naranjo nella prefazione al libro, ha sentito la necessità di imparare a ridere in risposta al dolore della sua infanzia e, da allora, sta insegnando agli altri a fare lo stesso.
Partendo dal dolore per la morte della madre, assassinata quando aveva sette anni, Vigneau ha costruito un metodo capace non solo di mantenere l’allegria di fronte alla sofferenza, ma anche di permetterci di amare noi stessi.

av2Sono tanti gli aneddoti illustrati da Vigneau, di come partecipanti ai suoi seminari si siano scontrati con i loro fantasmi, in un percorso quasi di espiazione, alla riscoperta di sé grazie alla risata, all’autoironia. Uno dei capitoli più emozionanti e interessanti è sicuramente Il corpo genealogico: qui viene illustrata una delle fasi del percorso di Clown Esencial, in cui uno dei partecipanti si mette completamente a disposizione del compagno, riproducendo tutte le azioni compiute dall’altro, mostrandogli ciò che lui non riesce a vedere di se stesso. Un metodo che permette alla propria essenza di rivelarsi, in modo silenzioso, prima che l’ego possa intervenire e censurarla per autodifesa. Così emergono materiali nascosti, atteggiamenti e posture riconducibili a vissuti anche rimossi, che fanno parte di un tessuto genealogico: nel nostro corpo è incisa non solo la nostra storia, ma anche quella della nostra famiglia.

La quotidianità, fatta di repressione, traumi infantili e senso di inadeguatezza, viene smontata da un semplice naso rosso, maschera potente che permette di dare sfogo al proprio io più nascosto, eliminando il timore del giudizio e dando vita a creazioni artistiche straordinarie poiché sostenute da un’energia atavica e pura, libera di scorrere senza freni e sovrastrutture.

 

CLOWN ESENCIAL
L’arte di ridere di se stessi

Alain Vigneau

Edizione: Spazio Interiore
Collana: Nononordinari
Pagine: 176
Prezzo: 15 €
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...