VACANZE YOGA A MERIGAR: una settimana rilassante e piacevole tra yoga, meditazione e danze – dal 25 al 31 Agosto

VACANZE YOGA A MERIGAR

Una settimana rilassante e piacevole tra yoga, meditazione e danze.

Dal 25 al 31 Agosto 2018

Località Merigar, 58031 – Arcidosso (GR)

Una vacanza all’insegna della meditazione e dello Yoga provenienti dalla più antica tradizione tibetana, utili per aiutare a rilassare il corpo e la mente e a ritrovare la condizione naturale dell’energia individuale. Un’occasione per sperimentare nuovi percorsi, tra corsi di yoga, passeggiate e immersione nella cultura tibetana, per affrontare lo stress della vita quotidiana e incrementare il benessere e l’equilibrio psicofisico.

Immersi nella natura incontaminata che circonda la località di Merigar, situata nel comune di Arcidosso, in provincia di Grosseto, dal 25 al 31 Agosto si potrà trascorrere una vacanza diversa, rilassante e piacevole, per adulti e bambini, tra yoga, meditazione e danze Khaita Joyfull Dances, per distendersi, divertirsi, migliorare il coordinamento fisico e la presenza mentale, immersi tra le verdi colline toscane, alle pendici del Monte Amiata e del Parco Faunistico del Monte Labro, a 800 metri di altezza, con aria fresca, cibo sano e naturale con ingredienti locali.

Istruttori esperti saranno a disposizione per guidarvi nelle varie attività.

Lo Yantra Yoga o Yoga tibetano del movimento ha tra le sue caratteristiche principali quella di coordinare l’energia e rilassare la mente attraverso delle sequenze di movimenti e il respiro consapevole.

Le sessioni di meditazione saranno semplici e intense esperienze di rilassamento e di scoperta delle proprie potenzialità.

Le danze, Khaita Joyfull Dances, per rilassarsi e divertirsi, migliorare il coordinamento fisico, la postura e la presenza mentale.

Lo yoga interviene sul meccanismo neuromuscolare, eliminandone gli stati anomali e riportando nelle condizioni di salute originaria, questo comporta anche una modificazione della vita emotiva, determinando di conseguenza un miglior equilibrio mentale.

Per i bambini, dai 6 ai 12 anni, è previsto un particolare tipo di yoga, ideato e scritto da Chögyal Namkhai Norbu che tiene conto della specificità della dimensione fisica, dell’energia e della respirazione dei più piccoli: lo Yantra Yoga Kumar Kumari, basato su esercizi adatti a un corpo in crescita. Numerose esperienze hanno recentemente dimostrato l’utilità e i benefici che derivano dalla pratica dello Yoga nel contesto scolastico. Grazie allo Yoga, infatti, gli studenti si sentono più energici, ma anche rilassati, favorendo così un’atmosfera positiva per i bambini e gli insegnanti nelle classi. Molte scuole, sia in Italia che all’estero, offrono questo tipo di attività extra curriculari come parte integrante dei loro programmi. Inoltre, tra le iniziative dedicate ai più piccoli, ci sarà: un laboratorio di Up-Cycling musicale, creare musica insieme partendo da materiali di recupero; inoltre, attività manuale e pittorica, trasformare oggetti di uso comune in lavoretti musicali funzionanti; attività musicale, formazione di una band in cui sperimentare musicalmente le creazioni dei partecipanti; per concludere, il laboratorio multimediale, la creazione del videoclip della band dei bambini, dallo storyboard al montaggio. Verranno sperimentati modi creativi di utilizzare oggetti tecnologici comuni (smartphones, tablet, computer), non come fruitori passivi di prodotti multimediali, ma come creatori attivi di immagini emozionalmente proprie. Il video che risulterà da queste esperienze verrà condiviso solo ed unicamente con i partecipanti e i  genitori.

GLI ISTRUTTORI

Per gli adulti: Laura Evangelisti, Tiziana Gottardi, Luigi Vitiello

Laura Evangelisti (classe di approfondimento di Yantra) si avvicina allo Yantra Yoga per la prima volta negli anni 80 attraverso gli insegnamenti del maestro Chögyal Namkhai Norbu, da cui ha appreso le tecniche di questa antica tradizione tibetana.

Autorizzata nel 1994 per insegnare a livello internazionale, ha tenuto corsi in molti paesi per introdurre lo Yantra Yoga a nuovi studenti, oltre a condurre numerosi corsi per insegnanti.

Accurata e attenta ai dettagli, la sua missione è comunicare l’essenza di questo insegnamento per mantenerne e preservarne le caratteristiche uniche, insieme ai benefici e all’armonia insite nella sperimentazione della sincronizzazione del movimento, del respiro e del ritmo.

Tiziana Gottardi (classe di base di Yantra Yoga) dal 1977 segue gli insegnamenti del maestro Chogyal Namkhai Norbu fondatore della Comunità Dzogchen Internazionale, e con lui inizia a praticare lo Yantra Yoga. Da allora ha continuato ad approfondire lo studio e la pratica dello Yantra Yoga e dal 2004 è insegnante autorizzata di 1° livello di Yantra Yoga e dal 2010 è insegnante autorizzata di 2° livello di Yantra Yoga. Da anni tiene corsi settimanali a Merigar, il centro della Comunità Dzogchen europeo e dal 2004 anche seminari intensivi in diverse città italiane e in Europa (Spagna, Francia, Austria, Cipro, Romania). Insegna anche Yantra Yoga Kumar Kumari, lo Yantra Yoga per i bambini.

Luigi Vitiello è allievo di Chögyal Namkhai Norbu dal 1977.

Medico e Psicoterapeuta, ha studiato Medicina Tibetana con il prof. Namkhai Norbu, con il dott. Pasang Yonten e con il prof. Tubten Phuntsog ed ha pubblicato vari articoli su questo argomento.

E’ istruttore di Yantra Yoga e tiene, su autorizzazione del Maestro, incontri sulle pratiche di base della meditazione.

Per i bambini: Fabiana Esca, Nicol Bana

Fabiana Esca (Kumar Kumari Yantra con i bambini), compie studi artistici laureandosi in Conservazione dei Beni Culturali e contemporaneamente si forma studiando prima Danza Classica presso il Teatro San Carlo di Napoli e poi proseguendo con lo studio della Danza Contemporanea. Dagli anni ’90 intraprende un percorso di ricerca teatrale che la porta a studiare e a lavorare con diversi Maestri di rilievo internazionale. Durante il suo cammino ha inoltre la fortuna di incontrare il Maestro Chögyal Namkhai Norbu, di cui è allieva dal 2001 e comincia a praticare lo Yantra Yoga fino a formarsi come istruttrice, anche della forma specifica per i bambini: il Kumar Kumari. Dal 2010 tiene corsi presso Namdeling, la sede napoletana della Comunità Dzogchen e diverse scuole, dalle Materne ai Licei.

Nicol Bana è attiva come educatrice musicale nella provincia di Brescia, collabora con scuole private, ludoteche, cooperative e associazioni tenendo corsi di educazione musicale e laboratori di up-cycling musicale. Si è specializzata nell’insegnamento secondo la Music Learning Theory di Edwin E. Gordon, frequentando il corso nazionale indetto da Aigam (Ente riconosciuto dal Ministero dell’Istruzione per la formazione del personale della scuola) ottenendo l’accreditamento nel 2016.

Video

CON IL PATROCINIO DEL COMUNE DI ARCIDOSSO

Per informazioni e iscrizioni:

tel 0564 966837

email office@dzogchen.it

Web Site https://www.dzogchen.it/it/

Costo per i partecipanti:

Costo per la settimana (pranzi inclusi)

300 € per ogni adulto oppure 270 € per chi si prenotano entro il 30 giugno

130 € per ogni bambino (età 6-12 anni), secondo bambino 110 €

Come arrivare: https://www.dzogchen.it/it/per-arrivare/

Dove alloggiare: https://www.dzogchen.it/it/accomodations/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...